Progetto “Selvatici e Buoni”: La cucina della Selvaggina – Workshop ristoratori – Bergamo, 29 gennaio 2018

Prosegue il progetto “Selvatici e Buoni” nell’ambito del territorio bergamasco con una nuova fase di azioni rivolte ai ristoratori e ai macellai, volta a mettere in comunicazione le due figure fondamentali per il rilancio a livello gastronomico delle carni di selvaggina.

In collaborazione con ASCOM Bergamo, e con il supporto dei partner di progetto, lunedì 29 gennaio si terrà a Bergamo (Via Borgo Palazzi, 137 – Presso Sala Corsi) un Workshop dedicato all’approfondimento della conoscenza delle carni di grossa selvaggina aperto ai ristoratori del territorio bergamasco.

CorsoAscom_BG.PNG

Questo il programma dell’evento:
Ore 15:00 – Introduzione ai lavori
Dott.sa Petronilla Frosio (Presidente Ristoratori Ascom Bergamo)
Dott. Nicola Perotti (Presidente Fondazione UNA Onlus)
Dott. Maurizio Zipponi (Pres. Comitato Scientifico Fondazione UNA Onlus)
Dott. Antonio Sorice (ATS Bergamo – Presidente Società Italiana Med. Vet. Preventiva)
Prof. Paolo Lanfranchi (Università degli Studi di Milano)
Avv. Lorenzo Bertacchi (Presidente Federcaccia Bergamo)
Ore 15:30 – 16:00  – Storia, cultura e tradizioni legata al consumo di selvaggina nel territorio alpino
Prof. Silvio Barbero (Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo)
Ore 16:00 – 16:45 – Aspetti nutrizionali e valorizzazione della qualità delle carni di selvaggina
Dott. Roberto Viganò (Studio Associato AlpVet)
Ore 16.45 -17:00 BREAK
Ore 17:00 – 17:30 – Marketing e aspetti economici legati alle carni di selvaggina
Dott. Eugenio Demartini (Dip. VESPA – Università degli Studi di Milano)
Ore 17:30 – 18:00 – Dibattito e confronto sulle tematiche esposte
Modera Dott. Luca Pellicioli (Studio Associato AlpVet)

Per iscrizioni: info@ascombg.it

Annunci

“Il Veterinario e la Fauna selvatica” – Università degli Studi di Padova

Mercoledì 28 ottobre, presso l’Ospedale Veterinario dell’Università degli Studi di Padova, nel complesso Agripolis in viale dell’Università 16 a Legnaro (PD), si terrà un seminario nell’ambito dell’iniziativa “Ai confini della Didattica”.

Nella giornata, dal titolo “Il Veterinario e la Fauna selvatica”, la Prof.ssa Giulia De Benedictis, il Dott. Gianmaria Pisani ed il Dott. Roberto Viganò (Studio AlpVet) esporranno le loro esperienze dirette nell’ambito della cattura della fauna selvatica, della gestione delle popolazioni e del ruolo e delle competenze, sempre più complesse e articolate, del veterinario nell’ambito anche dell’attività venatoria e della valorizzazione delle carni di selvaggina.

Locandina UniPadova 28ott2015