“Il buono della selvaggina: l’arte della comunicazione” – Filiera Eco-Alimentare

Nell’ambito del Progetto “Filiera Eco-Alimentare” finanziato da Fondazione Cariplo, Ars.Uni.VCO organizza per giovedì 19 ottobre con il patrocinio della Provincia del VCO, delle Aree Protette dell’Ossola e dell’Associazione Parkè, il secondo incontro sulle tematiche affrontate dal progetto.

La comunicazione riveste oggi sempre più un ruolo preminente nella diffusione di buone pratiche e di progetti.
Saper comunicare nel modo corretto concetti anche delicati costituisce un importante aspetto per la realizzazione del progetto in particolare e per il possibile sviluppo della filiera che si intende costruire. La comunicazione non è semplicemente parlare ma presuppone necessariamente una relazione e quindi uno scambio.

Interverranno il Dott. Antonio Longo Dorni, esperto in comunicazione, ed il Dott. Roberto Viganò, responsabile scientifico del progetto.

Il seminario è libero, gratuito e aperto a tutti, e si svolgerà presso il Collegio Rosmini di Domodossola.

Locandina_seminario 29 otto 15

Annunci

Progetto Filiera Eco-Alimentare – Corsi di formazione per cacciatori

Logo Filiera Eco-AlimentareNell’ambito del progetto Filiera Eco-Alimentare finanziato da Fondazione Cariplo, Ars.Uni.Vco, capofila del progetto, ha organizzato con il patrocinio di Provincia del Verbano Cusio Ossola, A.S.L. del V.C.O., Comprensori Alpini di Caccia VCO1 Verbano-Cusio, VCO2 Ossola Nord e VCO3 Ossola Sud un corso di formazione specifico rivolto al mondo venatorio inerente la gestione igienico-sanitaria delle carni di selvaggina.

Il corso di formazione (scarica la Locandina Corsi giugno luglio 2015), organizzato all’interno del progetto Filiera Eco-alimentare, si pone l’obiettivo di formare gli appartenenti al mondo venatorio secondo le direttive comunitarie e nazionali e di verificare le disponibilità dei medesimi per una fattiva partecipazione nel processo di costruzione della filiera.

Ars.Uni.VCO ha incaricato lo staff di AlpVet per lo svolgimento delle lezioni, in collaborazione con l’ASL del VCO.

I soci dei Comprensori Alpini della Provincia del VCO, potranno usufruire di TRE SESSIONI GRATUITE ciascuna della durata di 16 ore, in cui il tema cardine del corso è rappresentato dall’etica venatoria nell’ottica del benessere animale, condizione necessaria per ottenere un prodotto di qualità.

Per raggiungere tale obiettivo, l’attività formativa prevede lezioni frontali inerenti: legislazione corrente, valorizzazione del prodotto, aspetti di anatomia e fisiologia degli ungulati selvatici, patologie della fauna con particolare riguardo agli aspetti zoonosici, contaminanti ambientali, modalità di caccia, balistica terminale, gestione delle carcasse. È prevista inoltre una parte pratica volta a illustrare le corrette tecniche di eviscerazione, gestione e trasporto della carcassa verso i centri di lavorazione, soffermandosi in modo particolare sull’aspetto di riconoscimento degli organi e delle eventuali lesioni presenti.

SESSIONE 1 Collegio Mellerio Rosmini – Domodossola
(Martedì 23 a Venerdì 26 giugno 20.00/23.00 e sabato 27 giugno 8.30/12.30)

SESSIONE 2 Collegio Mellerio Rosmini – Domodossola
(Sabato 11 e domenica 12 luglio – 8.30/12.30 e 14.00/18.00)

SESSIONE 3 sala Comprensorio alpino VCO1 Verbania
(Sabato 25 e domenica 26 luglio – 8.30/12.30 e 14.00/18.00)

Per informazioni è possibile contattare la dott.ssa Federica Fili, ai seguenti contatti: e-mail federica.fili@univco.it – Tel. 0324 482 548.