Corso Cacciatore Formato – Varese

La sezione FIDC di Varese, con il patrocinio della Provincia di Varese e dell’ATS Insubria, e con la collaborazione dello Studio Associato AlpVet, organizza il Corso per l’abilitazione a “Cacciatore formato” ai sensi del Reg. CE 853/2004 e della Delibera di Regione Lombardia X/2612 del 7 nov 2014.

Il corso si articola in 16 ore di lezioni, di cui 12 teoriche (che si svolgeranno nelle giornate del 10, 11, 14 e 16 giugno presso la sede della Protezione di Jerago con Orago in Piazza Don Mauri), e 4 di attività pratica (che si svolgerà presso l’Albergo Ristorante Edelweiss di Crodo nella mattina di sabato 18 giugno).
Le lezioni del 10, 14 e 16 giugno si svolgeranno dalle 20 alle 23, mentre quella di sabato 11 si svolgerà dalle 9 alle 12.
Le lezioni teoriche tratteranno le materie previste dalla direttiva comunitaria e regionale, e gli aspetti pratici relativi alla corretta gestione delle carni di selvaggina.
L’attività pratica prevede il sezionamento di una carcassa, il riconoscimento delle singole porzioni, e alcuni consigli per le diverse preparazioni culinarie.
Al termine del corso è previsto un buffet finale a base di selvaggina.

Il corso abilita il “Cacciatore formato” alla commercializzazione dei capi di selvaggina prelevata nell’ambito dei piani di gestione faunistico-venatori. Riteniamo tuttavia importante la partecipazione a questo corso anche a coloro i quali continueranno a gestire il proprio carniere per l’autoconsumo, in quanto le informazioni che verranno fornite saranno utili sia per gli aspetti di igiene del prodotto che di salute pubblica, oltre che per una rivalutazione di un prodotto di pregio, quale è la selvaggina selvatica.

Docenti del corso saranno i membri dello Studio Associato AlpVet, personale dell’ATS Insubria e lo Chef Ugo Facciola.

Per maggiori informazioni e per scaricare programma a modulo di iscrizione, cliccate qui.
Il corso è limitato ad un massimo di 25 persone.

LocandinaCorsoCarniVarese

 

Corso di abilitazione ai censimenti e alla caccia di selezione degli ungulati – Como

La sezione di Federcaccia della Provincia di Como, in collaborazione con lo Studio Associato AlpVet, organizza il Corso di abilitazione ai censimenti e alla caccia di selezione degli ungulati.

Il corso, conforme ai requisiti ISPRA, avrà inizio il 17 maggio e si svolgerà presso la sede di FIDC in via Dottesio, 3 a Como.

Tale corso sarà sviluppato su lezioni serali e 5 sabati di uscite sul campo per attività teorico-pratiche e di osservazione degli ungulati, da svolgersi sul territorio provinciale. Nell’ambito del corso, e soprattutto durante le uscite pratiche, si terrà sempre un rapporto docenti/discenti tale da favorire l’apprendimento e la preparazione all’esame.

Per informazioni è possibile contattare la Segreteria di FIDC – Sezione provinciale di Como ai seguenti recapiti:
Tel: 031-272006
e-mail: fidc.como@fidc.it
Da Lunedì a Venerdi dalle 9 alle 12.30 (Giorno di chiusura Mercoledì)

Locandina Corso selezione Ungulati_Como

Corso Abilitazione Tipica Fauna Alpina – Varallo 4-5 giugno 2016

Il Comprensorio Alpino VC1 – Valle del Sesia, organizza con lo Studio Associato AlpVet il corso di formazione e abilitazione al prelievo della Tipica Fauna Alpina, nei giorni 4 e 5 giugno 2016.

Il corso, conforme alla DG della Regione Piemonte nr 212-4414 del 30/07/2012, tratterà argomenti relativi a ecologia dell’ambiente alpino, normativa della Zona Alpi,  biologia e gestione delle specie fagiano di monte, pernice bianca, coturnice e lepre bianca (con qualche accenno anche al francolino di monte).
Inoltre si forniranno indicazioni relative alla pratica dei miglioramenti ambientali a fini faunistici e alla gestione venatoria delle specie.

Le lezioni teoriche si svolgeranno presso la sede del Comprensorio Alpino in via M.T. Rossi 17 a Varallo (VC) nelle giornate di sabato 4 giugno (dalle ore 8,30 alle ore 12,30) e 5 giugno (dalle ore 8,30 alle 12,30 e dalle ore 14.00 alle 18.00).
Seguirà attività pratica di censimento con cane da ferma su tipica fauna alpina da svolgersi in data da concordare con il Comprensorio Alpino e con i partecipanti del corso (presumibilmente fine agosto/inizio settembre).

Per maggiori informazioni è possibile scaricare il programma didattico ed il modulo di iscrizione cliccando qui.

Locandina Corso Tipica Alpina VC 2016

Ringraziamo Alberto Colombo per la splendida foto di sfondo!

Aspetti nutrizionali delle carni di selvaggina: prodotto locale di pregio – Giovedì 19 maggio 2016

Giovedì 19 maggio il Dott. Paolo Toniolo, Professore Ordinario di Ostetricia e Ginecologia presso la Facoltà di Medicina della New York University (N.Y., USA), medico, ricercatore in oncologia, epidemiologo di fama, specialista in Igiene e Medicina Preventiva, parteciperà a due eventi organizzati nell’ambito del Progetto Filiera Eco-Alimentare che si terranno presso l’aula informatica del Collegio Rosmini a Domodossola (VB).

Nell’ambito dei seminari, il Dott. Toniolo in collaborazione con il Dott. Viganò (Studio AlpVet), responsabile scientifico del progetto Filiera Eco-Alimentare, daranno indicazioni sulle carni di selvaggina, le quali, per la loro ricchezza in omega 3 e oligo-elementi essenziali, rappresentano un alimento sano e naturale.
Pur essendo carni rosse, infatti, si distinguono nettamente dalle carni offerte al pubblico tramite la grande distribuzione in quanto derivano da un processo completamente naturale e non soggetto a trattamenti farmacologici, alimentazione forzata e stress di allevamento.
Nell’ambito del seminario, si farà inoltre il punto sulla necessità di avere una piena consapevolezza sul ruolo di una nutrizione corretta ed uno stile di vita appropriato ai fini della prevenzione di importanti patologie croniche.

L’evento della mattina (ore 11.00), aperto ai ragazzi dell’Istituto Alberghiero, a ristoratori, macellai e vari stake-holder, sarà fruibile anche in diretta streaming mediante il Progetto Antenne, a cui Ars.Uni.Vco aderisce. Per seguire l’evento in diretta streaming basta registrarsi all’AULA VIRTUALE cliccando qui.

L’evento della serata (ore 21.00) è invece aperto ai cacciatori dei comprensori alpini del VCO e a tutte le persone interessate a conoscere le peculiarità nutrizionali delle carni di selvaggina.

Entrambi gli eventi sono liberi e gratuiti.
Per informazioni contattare la dott.ssa Federica Fili (e-mail federica.fili@univco.it – tel. 0324 482 548).